• Home »
  • Esteri »
  • Birmania, terremoto di 6,8 gradi. Paura nel paese: 12 morti e numerosi feriti

Birmania, terremoto di 6,8 gradi. Paura nel paese: 12 morti e numerosi feriti

Almeno 12 persone sono rimaste uccise in un violento terremoto avvenuto oggi nella parte centrale del Myanmar. L’epicentro del sisma di magnitudo 6.8 è stato registrato ad una profondità sotterranea di 10 chilometri, a circa 120 chilometri a nord di Mandalay, la seconda città birmana, dove gli abitanti sono fuggiti nel panico dalle loro case. Secondo i media locali un ponte in costruzione è crollato a Shwebo, localita’ vicina all’epicentro. Si contano decine di feriti.
Nei giorni scorsi i media americani hanno diffuso la notizia che Barack Obama, durante il suo tour nei paesi asiatici che inizierà la prossima settimana, farà una storica tappa in Myanmar, la prima visita nel paese di un presidente americano